Osservatorio Bacologico Ascolano (O.B.A.)

Rilancio della gelsi-bachicoltura nel territorio Piceno: il 23 aprile la presentazione di OBA

ASCOLI PICENO – Si terrà lunedì 23 aprile alle ore 10 ad Ascoli Piceno presso la Cartiera Papale il seminario per la presentazione dell’Osservatorio Bacologico Ascolano (OBA).

Il seminario riguarderà soprattutto il rilancio della gelsi-bachicoltura nel territorio Piceno tanto colpito dal terremoto. Alle ore 13.30 verrà offerto un frugale pranzo a tutti i partecipanti.

“Ci occuperemo di rendere nota la costituzione e l’operatività del comitato tecnico scientifico che tutelerà e assisterà “OBA” – dichiara Gianfranco Concetti – questo nuovo osservatorio bacologico ascolano inizialmente si attiverà per valorizzare il marchio “Adriatic Silk”, e per formulare i relativi disciplinari di produzione; per l’apertura di una scuola-laboratorio ad Arquata del Tronto e Acquasanta Terme, cratere del terremoto che si occuperà di robotizzazione etica; (E-Robot) all’interno della filiera Adriatic Silk; per avviare un allevamento di bachi da seta con metodo tradizionale ma che poi serva anche per l’utilizzo della pupa edibile.”